FRANCAMENTE ME NE INFISCHIO

13 Nov 2006

Dino, dammi un bicchiere d’acqua…Ho fatto una ricerca di mercato nei miei pensieri e… (beve)… facendo un confronto tra quello che penso io della vita e il quotidiano comportamento della gente, ho scoperto che voi siete rassegnati, siete rassegnati a portarvi dietro un’inquietudine direi… di poco conto…, …passiva, insomma, voglio dire, il vostro grado di inquietudine… (beve)… si è abbassato, voi siete meno inquieti… (beve)… ed è questa la disgrazia del secolo!Voi vivete, subite la vita, voi che mi state guardando da casa, subite la vita senza domandarvi perché la subite, e allora sono arrivato alla conclusione che voi telespettatori siete dei pendolari: salite sul treno della vita e state lì al finestrino come tanti automi a guardare la vita che passa, senza curarvi di quello che succederà quando il treno si fermerà, perché il treno si fermerà ragazzi, il treno si ferma… e noi non lo sappiamo quando si ferma, non sappiamo né l’ora e né il momento.Poi pensavo anche a un’altra cosa: che noi adesso siamo in 6 miliardi e fra 100 anni di tutti quelli che siamo nel mondo rimarranno sì e no una trentina, e 100 anni passano in fretta!Sembra ieri quando Leonardo Da Vinci dipinse la… “L’ultima cena”.Lui usava prendere le persone dalla strada per farle posare per i suoi quadri e quando ha fatto “L’ultima cena” aveva appunto preso delle persone e aveva fatto gli apostoli.Poi il quadro, l’opera, di Leonardo Da Vinci, rimase fermo per circa una decina d’anni perché lui non riusciva a trovare l’elemento più importante, non riusciva a trovare chi avesse il volto di Gesù…Finchè un giorno incontrò un uomo e gli disse:- “Tu vuoi posare per me? Io ho fatto “L’ultima cena” e tu hai il volto che cercavo per fare Gesù”.E l’uomo gli disse:- “Maestro, ma il mio volto è già nel quadro.”“Ah sì - gli ha detto Leonardo – e chi eri?”“Io ero Giuda.”Io non so se questa è una leggenda, un fatto è certo: ognuno di noi ha dentro due personalità: Gesù e Giuda.Ecco, noi dovremmo cercare di far prevalere Gesù, prima che il treno si fermi… 

Adriano Celentano

 

 

 

 

Please reload

In evidenza

TROPICS WEEKLY: INDICAZIONI STRADALI TROPICALI PER VILLA ARA

June 25, 2017

1/10
Please reload

Post Recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Search By Tags